La poesia non ci salverà

La Pena coincide con la Cura nell’arte, o meglio nell’atto creativo:  la Pena è quella che  viviamo ed attraversiamo, è nella dimensione dell’Essere,  nel trascorrere tragicomico degli eventi; la Cura è nella lucida consapevolezza della follia della vita, che pur non vogliamo rinnegare.
La narrazione poetica è il
luogo della cura.
La poesia e la scrittura sono salvifiche non come mero sfogo personale ma perché per loro natura mostrano un orizzonte più vasto, una dimensione
altra che può comprendere e persino elevare e salvare dalla follia dell’esistere, ma mai normalizzare.Perciò io difendo  il diritto alla Cura, ma anche quello alla morbosità.
Si scrive nel mezzo, sospesi  su un ponte,  intravvedendo la guarigione: non si potrebbe mai più scrivere, una volta attraversato  il Ponte, perchè solo da  lì  lo sguardo vede, comprende e tiene  insieme  le due sponde.
Sul ponte sta la sentinella, il poeta che considera e
Vede. Davvero Il poeta è veggente: viaggia pericolosamente dal Di Qua al Di Là, ma conosce la strada.Nella malattia il dolore è inutile, sterile, non si puo’ narrare dunque non diventa arte, perché la vita nella malattia è un surrogato.Nella guarigione il dolore come anche l’ispirazione vengono richiesti in modi e in tempi stabiliti, che non sono quelli dell’arte.Nel Purgatorio della poesia c’è liberazione, il dolore è compreso, ma modulandosi e decantando diventa compatibile con la Realtà.
Perciò Bisogna vivere molto, stare tra la gente, riempire il Ponte di presenze e di colore per poterci restare senza parlare solo di sé stessi.

(Valeria Raimondi)

Annunci
Published in: on 5 ottobre 2010 at 18:10  Lascia un commento  

The URI to TrackBack this entry is: https://poesiadalsottosuolo.wordpress.com/2010/10/05/la-poesia-non-ci-salvera/trackback/

RSS feed for comments on this post.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: